Terremoto in Sicilia, doppia scossa...

Terremoto Sicilia, doppia M 4.0 alle Isole Lipari 14/01/2014: torna a tremare la Sicilia con due scosse di terremoto di ravvicinate di Magnitudo 4.0 d...

Ispezioni anti-camorra nei cantie...

La Dia ha controllato due società e venti persone. I cantieri riguardano le opere di restauro del patrimonio archeologico che rientra nel Grande Proge...

“Sindaco Orlando infame”...

Comparso in una scuola, è stato rimosso dai carabinieri.  ...

Tenta la truffa dello specchietto, ...

La vittima non è caduta nel tranello e ha denunciato tutto ai carabinieri.  ...

Terremoto in Sicilia, doppia scossa nelle isole Lipari

Terremoto Sicilia, doppia M 4.0 alle Isole Lipari 14/01/2014: torna a tremare la Sicilia con due scosse di terremoto di ravvicinate di Magnitudo 4.0 della scala Richter precedute da una M 2.4 profonda ieri sera. I due eventi sono stati registrati alle ore 04:43 e 05:35 dalla rete INGV. La profondità dell’ipocentro è stata fissata in 12 km ed 11 km. Numerose sono le segnalazioni che ci sono giunte, la scossa è stata avvertita sino a Messina e Reggio Calabria, quindi nei settori costieri. La profondità dell’ipocentro è più superficiale rispetto alle consuete scosse nel distretto sismico in oggetto che risultano solitamente molto profonde.

Infatti le due scosse di terremoto sono state precedute, come anticipato, nella sera di ieri, alle ore 21:16, da una ben più lieve M 2.4 molto profonda ad oltre 132 km di profondità dell’ipocentro. Nonostante la Magnitudo di 4.0 non si segnalano danni ma solo spavento fra la popolazione che ha distintamente avvertito i sismi. Epicentro assai prossimo all’Isola di Vulcano a sud ovest dell’isola. Come anticipato le due scosse sono state avvertite sino alla costa messinese ed a quella reggina. Vi terremo aggiornati sull’evoluzione di questa rapida sequenza sismica e sulle scosse di replica.

Ispezioni anti-camorra nei cantieri di Pompei

La Dia ha controllato due società e venti persone. I cantieri riguardano le opere di restauro del patrimonio archeologico che rientra nel Grande Progetto Pompei.

“Sindaco Orlando infame” Rimosso un lenzuolo allo Zen

Comparso in una scuola, è stato rimosso dai carabinieri.

 

Tenta la truffa dello specchietto, ma viene scoperto Scatta la denuncia per un 32enne

La vittima non è caduta nel tranello e ha denunciato tutto ai carabinieri.

 

Un giorno, sul bus, a Palermo

Un palermitano su due secondo il Comune non paga il biglietto Amat. Noi siamo andati a verificare, passando due mattine sugli autobus delle linee del centro città e in periferia. E abbiamo scoperto che...

Poche presenze al sit-in contro le villette di Scala dei Turchi

Scarsa partecipazione all'iniziativa organizzata da diverse associazioni per dire no alla costruzione di un complesso edilizio nei pressi della famosa spiaggia. Guarda le foto del residence.

 

Figuccia: “I sindacati all’Amat non rappresentano i lavoratori”

Il capogruppo del Pds-Mpa a Sala delle Lapidi attacca i sindacati all'interno dell'azienda trasporti: "Sono diventati gestori di interessi e hanno tutto l’interesse di mantenere l’attuale situazione dell’azienda".

Tribunali, ribadita la chiusura delle sedi di Mistretta e Nicosia

E' il sindaco di Mistretta (Messina), Iano Antoci, ad annunciare l'esito dell'incontro con il dirigente generale dell'amministrazione giudiziaria del ministero, Luigi Birritteri.

Camera penale, raccolta firme per i referendum sulla giustizia

Il presidente Nino Rubino: "Il referendum tende all'adeguamento effettivo del nostro sistema processuale penalistico ai principi costituzionali del giusto processo".

Torna il maltempo in Sicilia “Shelf cloud” mozzafiato a Palermo

Forti temporali stanno colpendo la parte centro-occidentale dell'Isola. Al largo del capoluogo le nubi assumono anche aspetti minacciosi e spettacolari.

“Il rimpasto deve comprendere Articolo 4, Drs e Megafono”

"Questi gruppi raggiungono la soglia consistente di 20 deputati a sostegno di Crocetta. Serve, oltre al rimpasto, anche una cabina di regia tra le forze politiche di governo"

Pozzi contaminati nel Siracusano Indagato il sindaco di Melilli

Giuseppe Cannata è accusato di di aver omesso di adottare un provvedimento urgente a tutela della salute pubblica

Operazione “Indennizzo” I nomi dei coinvolti

I destinatari dei provvedimenti eseguiti dai carabinieri.

Lampade ai bambini amazzonici L’iniziativa parte da Palermo

Il progetto del Centro di Jeremy Rifkin (nella foto): "Permetteremo ai bambini di studiare dando loro lampade solari". Consegnati 42 kit nel nord del Perù.

Una telefonata e scoppia la pace Oggi il Pd “benedice” l’accordo

Gucciardi e Cracolici "pontieri" tra Lupo e Crocetta. Il gelo al momento dell'incontro, poi il chiarimento. E oggi le correnti dei democratici tornano a riunirsi per stringere i tempi del rimpasto

In giunta arrivano i deputati dell’Ars In bilico Bartolotta, Sgarlata e Bonafede

Il Pd e l'Udc hanno chiaramente chiesto l'ingresso di parlamentari nell'esecutivo. Crocetta ci sta pensando. Il rimpasto dovrebbe portare al governo anche Articolo 4 e i Democratici e riformisti. Ecco gli "inamovibili" e i "precari" nella squadra del governatore. E chi potrebbe arrivare al loro posto.

Giuliano Amato giudice costituzionale

Fa parte delle prerogative del Capo dello Stato scegliere cinque dei quindici giudici della Consulta.

Casse vuote e bilanci in bilico I teatri sull’orlo del precipizio

Due delle grandi istituzioni culturali del capoluogo siciliano, il teatro Biondo e il Politeama, dopo mesi di scioperi e trattative ad oggi rischiano di chiudere i battenti. E fino al 31 dicembre stipendi ridotti del 15 per cento per gli orchestrali della Sinfonica.

Palermo, Dino Petralia nuovo procuratore aggiunto

L'ex consigliere del Csm e già procuratore di Sciacca, con 21 voti a favore, è stato nominato procuratore aggiunto a Palermo dal plenum del Csm.

Test per le professioni sanitarie I risultati sul sito dell’Università

Dalla scheda anagrafica alla scheda delle risposte, dal questionario alla griglia delle risposte corrette fino all’algoritmo di calcolo del punteggio: tutto sarà disponibile on line grazie a un sistema informatico predisposto dall’ateneo palermitano.